06/03/2019
Attività nazionali
Montecitorio, Sala della Regina

Saluto introduttivo all'evento 'Donne, pace e sicurezza: verso i 20 anni della Risoluzione 1325 del Consiglio di Sicurezza Onu'

immagine notizia

In vista delle celebrazioni per la Giornata internazionale della Donna, si è svolto a Montecitorio l'incontro sul tema "Donne, Pace e Sicurezza: verso i 20 anni della Risoluzione 1325 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite", organizzato dalla Camera dei deputati in collaborazione con l'Ambasciata del Canada in Italia e con l'associazione Wiis Italy (Women in international security). Ospite d'onore è stata Lamya Haji Bashar, soppravissuta all'Isis, attivista per i diritti delle donne, vincitrice del Premio Sakharov per la libertà di pensiero 2016.

"Sono molto felice che in vista dell'8 marzo la Camera dei deputati abbia promosso una riflessione specifica sul contributo femminile al ristabilimento della pace nonché alla tutela, negli scenari di crisi, dei diritti umani, della giustizia e dello sviluppo - ha sottolineato il Presidente Fico - Le donne possono assicurare uno straordinario valore aggiunto nella prevenzione e risoluzione delle crisi nazionali o internazionali. Devono dunque essere sempre più coinvolte, ad ogni livello, in questo ambito. È questo, tra l'altro, l'approccio cui si è ispirata la risoluzione 1325 approvata nel 2000 dall'ONU. Serve rafforzare l'impegno dell'Italia, dell'Europa e della comunità internazionale per la tutela dei diritti delle donne e delle bambine nelle aree caratterizzate da guerra e instabilità. In tal senso ci tengo a ribadire l'impegno mio personale e della Camera per l'attuazione dell'Agenda Donne, pace e sicurezza".